Lettera ai ministri su assegno mensile di assistenza


27 Ottobre 2021

Recentemente la comunicazione con cui l’Inps, facendo riferimento ad alcune pronunce giurisprudenziali della Corte di Cassazione, ha dichiarato la propria volontà di modificare la prassi fino ad oggi operante per quanto riguarda l’erogazione degli assegni mensili di invalidità di cui all’art. 13 della Legge n. 118/1971, come modificata dal comma 35 dell’art. 1 della Legge n. 247/2007. L’ente non riconoscerà più l’assegno di invalidità a persone con disabilità parziale che svolgono qualsiasi attività lavorativa. La Federazione Disability Management si è rivolta alle Istituzioni.

Lettera ai ministri

Torna in cima